0034 971 32 29 29

Single Blog Title

This is a single blog caption

Percorso per i fari di Formentera

Ti va di fare un giro diverso? Che ne dici se visitiamo i fari di Formentera? Un’idea geniale da fare a Formentera, che sia da solo, in coppia, con la famiglia o con amici.

I fari sono edifici che ci colpiscono, sarà per la loro storia, per la posizione, per l’architettura, il design o la loro funzione.

Formentera ha tre fari: quello de La Savina che troveremo al porto, quello de La Mola che troveremo nella parte più alta dell’isola e quello di Cap de Barbaria, nel sud dell’isola.

Per realizzare questo percorso dei fari e spostarci da uno all’altro, avremo bisogno di un veicolo, puoi noleggiare un’auto o una moto sulla nostra pagina web, sia per un giorno che per vacanze più lunghe.

Pronti per iniziare il percorso dei fari a Formentera?

Il faro de La Savina, è quello che risalta meno dei tre, è situato su una roccia che c’è vicino al porto, dove arriverai con il traghetto dall’isola vicina di Ibiza e dove troverai il nostro ufficio di noleggio. È un faro molto bello, bianco, si trova vicino all’eliporto e di una zona molto bella che devi visitare: il Estany del peix, un lago con molte piccole barche con un’entrata al mare piena di fascino.

Il faro de La Mola, è il più importante e antico. È costruito sopra una scogliera a più di 120 metri di altezza, la vista è incredibile. Se soffri di vertigini, non avvicinarti. È un faro storico, servì d’ispirazione allo scrittore Julio Verne per la sua novella Hèctor Servadac ed è stato usato per girare dei film. Si può visitare a qualsiasi ora del giorno, che sia per vedere l’alba, il tramonto o sotto la luce delle stelle. Un faro per la storia di Formentera.

Il faro di Cap de Barbaria, un bellissimo faro che serve da guida alle barche tra rocce e scogliere. Il meglio: la vista, il paesaggio lunare che vi si trova e i tramonti. Da questo si può vedere la torre di vigilanza, che protesse a suo tempo l’isola dagli attacchi di invasori e pirati. È il punto di terra più vicino alle coste africane, denominate coste barbare e per questo il suo nome. Questo faro è protagonista di un film molto famoso in Spagna: Lucia y el sexo.

Speriamo vi divertiate con questo originale percorso durante la vostra visita a Formentera!

Leave a Reply